CAMPIONESSA ITALIANA

Week-end del 21 e 22 aprile al PalaUnieuro di Forli che ha ospitato la finale Nazionale del Campionato di Categoria Gold per Senior e Junior. Il campionato di Categoria è il più importante tra quelli individualisti, perché è destinato alle ginnaste più complete in quanto dovranno presentare in gara tutti gli attrezzi della ritmica, di conseguenza sono quelle ginnaste che poi sono anche le migliori nel panorama nazionale. Premettiamo che a questo campionato non possono partecipare le ginnaste del Team Italia, esempio la nostra Milena Baldassarri, che come individualista avrà gli Assoluti d’ Italia a giugno.

La Faber Ginnastica Fabriano inizia non nel migliore dei modi con la Junior di Terza Fascia Talisa Torretti, che incappa in una giornata storta con diversi errori per lei non abituali, ma nonostante tutto riesce a prendersi un terzo posto, che lascia capire quali sarebbe le sue possibilità se avesse condotto una gara normale. Il primo posto e titolo di campionessa va a Nina Corradini, tesserata Eurogymnica Torino, ma che si allena quotidianamente a Fabriano, per cui questo titolo parzialmente nasce al palaCesari. Nella Categoria Senior bel quinto posto di Alice Aiello, ma il suo esercizio al Cerchio viene premiato con la medaglia d’oro come primo punteggio, per cui per lei un bel titolo italiano nell’ attrezzo.

Ma la Faber Ginnastica Fabriano, doveva ancora tirare fuori le sue carte vincenti. Comincia Serena Ottaviani (foto) che partecipa alla Categoria Junior di Prima Fascia e prepotentemente sbaraglia il campo e torna a casa con il titolo di Campionessa Italiana. Non da meno qualche ora dopo tocca a Sofia Raffaelli nella Categoria Junior di Seconda Fascia, dove conferma le aspettative di favorita, prendendosi anche lei il titolo di Campionessa Italiana. Sui siti specializzati nella ginnastica ritmica, si parla solo del cannibalismo della Faber Ginnastica Fabriano, che è sempre vincente lasciando alle società avversarie veramente ben poco! Milena Baldassarri parteciperà dal 27 al 29 aprile alla World Cup a Baku in Azerbaijan, dove saranno di scena anche le Farfalle della squadra azzurra, con le altre due ginnaste della Faber Ginnastica.

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati