IN 400 PER IL SECONDO WEEKEND SULLA PISTA DI PATTINAGGIO

Si è concluso ieri il secondo weekend del cartellone natalizio organizzato dall’Amministrazione comunale di Fabriano. Nonostante il maltempo anche sabato in molti hanno raggiunto il centro storico della città della carta e ammirato il Villaggio di Babbo Natale in piazza Garibaldi. Centro gremito, ieri, domenica 17 dicembre. Per tanti, oltre alla pista di pattinaggio ecologica, è stata anche l’occasione per acquistare regali visto che manca solo una settimana al Natale. Una delle attrazioni principali è stata proprio la pista che è rimasta aperta fino alle ore 22. Sabato sono state 80 le persone che hanno acquistato il biglietto per fare un giro sulla pista: la giornata è stata “rovinata” dalla pioggia che è caduta per tutto il pomeriggio e non ha permesso a molti appassionati di indossare i pattini. Ieri, invece, sono state poco più di 300 (il dato è aggiornato alle ore 20, a due ore dalla chiusura) le persone che si sono divertite in piazza Garibaldi sulla pista che sta attraendo molti giovani del comprensorio. Circa 400, quindi, gli utenti che tra sabato 16 e domenica 17, hanno pagato il biglietto per una delle attrazioni invernali più apprezzate dai giovani. Successo anche per l’angolo della carta Fabriano allestito dal maestro Sandro Tiberi al Palazzo del Podestà

Il week dell’Immacolata 

Centro storico preso d’assalto da residenti e visitatori. Venerdì 8 dicembre, giorno dell’inaugurazione del cartellone natalizio, nonostante la pioggia, sono stati staccati 170 biglietti d’ingresso per la pista di pattinaggio. Sabato pomeriggio 9 dicembre sono state 300 le persone che hanno pagato il biglietto per fare un bel giro sulla pista ecologica posizionata tra le 30 casette del mercatino di Natale. Successo anche domenica 10: sono stati quasi 500 gli ingressi paganti alla pista da pattinaggio. Il bilancio totale del primo weekend di eventi parla, quindi, di 970 biglietti in tre giorni di festa.

m.a.