“POVERTA’ E MISERICORDIA”, IL PRESIDENTE DELLA CEI A FABRIANO

Solo nel 2016 la Caritas Diocesana di Fabriano ha assistito 750 famiglie per un totale di più di 3mila persone. Non solo extracomunitari, ma anche tanti italiani e nativi del posto. Il tema della povertà, quindi, con la crisi economica e lavorativa che peggiora, è particolarmente sentito dalla popolazione. Aumentano, infatti, le famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese. La Caritas, da tempo, ha attivato uno sportello di ascolto per chi si trova in difficoltà e ha bisogno di aiuto. Fino a giovedì prossimo, dopo la Colletta Alimentare, proprio a Fabriano, si rifletterà su questo argomento grazie alla Settimana della Povertà indetta dal vescovo, Stefano Russo. Per l’occasione arriverà a Fabriano il presidente della Conferenza Episcopale Italiana, cardinale Gualtiero Bassetti. Una settimana di riflessione sulle povertà, da quella scaturita dalla mancanza del lavoro alle emergenti, come la solitudine, il bullismo, la violenza sulle donne. Il vescovo di Fabriano-Matelica, monsignor Stefano Russo ha ideato una serie di appuntamenti. Dopo lo spettacolo contro la violenza delle donne che si è tenuto venerdì scorso al Teatro San Bosco, sabato è stato il giorno dedicato alla Colletta Alimentare in tutti i supermercati della città: raccolti 65 quintali di cibo, 12 in più rispetto all’anno scorso. Stasera, mercoledì 29 novembre, al teatro San Giovanni Bosco, arriva “D.N.A.” lo spettacolo che affronta il tema del bullismo con la Compagnia TAG #Teatro#Abruzzo#Giovani. I migliori attori under 30 della scena italiana segnalati dalla critica sono insieme per l’allestimento del testo cult sul bullismo. Domani, 30 novembre, la conclusione con il Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, per la prima volta a Fabriano dopo la nomina a capo della Cei.

Il programma – 30 novembre

Mattinata presso il Monastero di San Silvestro. Ore 10.00 celebrazione eucaristica presieduta dal Cardinale Bassetti con il clero e i religiosi della Diocesi di Fabriano-Matelica. Alle 11.00 il Cardinale incontra il clero e i religiosi sul tema “Necessità della formazione permanente sacerdotale”. Nel pomeriggio è prevista la visita alla Comunità “Papa Giovanni XXIII” che ospita le donne vittime della tratta e il sopralluogo al cantiere della Chiesa di San Benedetto danneggiata dal terremoto. Alle ore 18, presso la Cattedrale di Fabriano, l’incontro pubblico sul tema: “Poveri e ultimi, tesoro vivente della Chiesa”. L’incontro con il Cardinale Bassetti nasce in conseguenza dell’invito fatto da Papa Francesco di celebrare la Giornata Mondiale dei poveri, domenica 19 novembre. “Per quella giornata – spiega il vescovo, monsignor Stefano Russo – abbiamo invitato particolarmente le parrocchie e le associazioni a vivere momenti di preghiera e realizzare attività corrispondenti. Allo stesso tempo, come Diocesi, abbiamo messo insieme alcune iniziative che si configurano come “attenzione” alle realtà di povertà intorno a noi (una sorta di settimana dedicata particolarmente alle povertà). L’ultima di queste iniziative è proprio l’incontro pubblico, in Cattedrale, con il Cardinale Bassetti.

Marco Antonini