PARTORISCE IN AMBULANZA

Ha partorito il suo terzo figlio in ambulanza, assistita dalla Croce Rossa e da un’equipe del 118, chiamati dai familiari quando si sono accorti che alla donna, una 40enne straniera residente ad Ancona, stavano per rompersi le acque. Cosa che è avvenuta a bordo dell’ambulanza: gli operatori sanitari, in assistenza al medico del 118, hanno aiutato la puerpera a mettere al mondo una nuova vita. L’episodio è avvenuto lunedì sera. La mamma e piccolo, in buone condizioni di salute, sono stati poi accompagnati nel presidio pediatrico Salesi per i controlli del caso. (ANSA)