HAIRCUT DI STAGIONE!

I cambi di temperatura incombono e nemmeno a chiederlo, noi donne  di fronte ai cambiamenti cosa facciamo? Andiamo dal parrucchiere. Vediamo quindi quali sono le cinque tendenze di capelli più trendy di questo Autunno Inverno 2017/2018: diamoci un taglio!

CASCHETTO: ma non uno qualunque, il vero must dell’inverno 2018 è il cosiddetto bowl cut, ovvero “taglio a scodella”, un caschetto cortissimo e sfilacciato che dona volume nella parte superiore e dinamismo intorno al viso. Un taglio che a seconda dello styling si presta sia al più chic dei look che al più sbarazzino.

RIGA AL CENTRO: dopo anni di righe laterali, oblique, a zig-zag, torniamo sulla retta via! Visto che i tagli più gettonati sono scalati, ricchi di movimento, diamogli il giusto respiro al centro testa, per armonizzare al meglio i nostri lineamenti. Pensate ancora che la riga in mezzo sia banale?!

TAGLIO MEDIO SFILATO: anche qua stesso discorso, non uno qualunque, ma il “collarbone cut”, ovvero “taglio alla clavicola”, tanto per definirne la lunghezza esatta. Unico diktat, deve essere sfilatissimo, assolutamente aboliti i tagli pari al millimetro. Volume lungo tutta la capigliatura!

ONDE ANNI ‘30: ebbene sì, la messa in piega più fashion della stagione è vintage. Riponiamo quindi gli arricciacapelli tubolari in un cassetto fino al prossimo revival nostalgico di riccioli d’oro, perché ora la Moda detta solo “flat waves”, onde su onde che si susseguono linearmente definendo un look elegantissimo, d’altri tempi.

FRANGIA: la sovrana indiscussa, ampia, imponente, vicina alle palpebre a dare quel tocco di mistero che solo lei sa regalarci. Versatilissima nel look, possiamo virare agli opposti con lo styling: capelli selvaggi, frangia mossa per un risultato quanto mai cool; capelli lisci, frangia bombata e definita per un effetto glam da urlo!

E voi, di che umore siete?

Paola Rotolo