UN’INTERPELLANZA SUI LAVORI IN VIA FILZI. AL VIA PULIZIA CADITOIE

La coalizione Lega Nord Fabriano, Vincenzo Scattolini Sindaco e Fratelli d’Italia hanno presentato, attraverso il consigliere Olindo Stroppa, un’interpellanza sui lavori di pavimentazione in via Fabio Filzi. “Sono in atto i lavori di rifacimento delle fognature e conseguente pavimentazione, che se non erro, fanno parte del progetto di risanamento del centro storico e fiume Giano – scrive Stroppa – e constatato che sono stati effettuati in precedenza gli stessi lavori in via Fratti e che in concomitanza con questi lavori è stata realizzata la pavimentazione dei vicoli di via Filzi ma solo per la metà del loro tracciato; che tali vie fanno parte della zona più interessante della nostra città, dove si possono osservare le antiche insegne delle attività commerciali ed artigianali, e sede anche delle antiche conce, testimonianza della nostra storia e possibile meta di percorsi turistici; che da quanto mi risulta sembra che nei lavori di sistemazione di via Filzi non sia compreso il rifacimento della parte restante (circa la metà) della pavimentazione di dei  vicoli di via Filzi, chiedo: se nel progetto è compreso il rifacimento della pavimentazione di tali vicoli; se il mancato completamento della stessa provochi problemi nel collegamento delle singole fognature di scarico delle abitazioni con la fogna principale; se nel progetto non è previsto il completamento della pavimentazione dei citati vicoli, è intenzione di questa amministrazione provvedere al completamento della stessa evitando di rimettere le mani nei lavori con ulteriore dispendio di soldi.”

Il sindaco 

“Oggi, 5 settembre, inizieranno i lavori di pulizia delle caditoie che in città versano in condizioni pietose. È veramente troppo troppo tempo che non si interviene e il pensiero di non essere pronti per le prime forti piogge è preoccupante. Gli operai del comune non avranno un lavoro semplice perché alcune, direi la maggior parte, sono completamente ostruite. Intanto abbiamo chiesto anche un preventivo ad Ancona Ambiente per avere un’idea di quanto costerebbe farlo fare a loro. Avrò appunto un incontro con il responsabile di zona. Tra le altre cose chiederò maggiore attenzione nelle operazioni di spazzamento delle strade per evitare che le spazzole dei mezzi riversino foglie e altro materiale nei tombini.” Lo ha annunciato il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, su Facebook.