DISSOLVENZE INCROCIATE AL COMPLESSO SAN BENEDETTO

Oggi, Sabato 2 settembre alle ore 17.30, si inaugura presso il Complesso San Benedetto “Dissolvenze Incrociate”, un’importante mostra d’arte visiva curata da Giuseppe Salerno. L’esposizione si articola in ventuno opere realizzate da altrettante coppie di artisti che, abbandonato ogni individualismo, hanno tra loro interagito dando vita a risultati insoliti ed interessanti che vanno ben oltre le modalità espressive e la poetica dei singoli autori. “La sfida che il curatore intende lanciare per il prossimo anno alla città ed alle tante associazioni del territorio – ha detto l’assessore alla Cultura, Ilaria Venanzoni – è l’organizzazione di un grande evento che estenda il meccanismo proprio della dissolvenza incrociata alle vari espressioni dell’arte, una rassegna di performance prodotte dalle varie associazioni cittadine che si occupano di arte in ogni sua espressione (la danza, la musica, la recitazione, la poesia, etc.). Performance che nasceranno dunque dall’interazione di più artisti e della collaborazione di più associazioni. Intanto invitiamo le associazioni ed i singoli artisti a visionare la mostra ed essere presenti oggi, 2 settembre alle ore 17.30, quando presenterò questo nostro progetto con l’impegno di rendere pubbliche a breve le condizioni per la presentazione dei progetti”.