“RUBANO PURE BICICLETTE E GALLINE”

In tempo di crisi ci si concentra su tutto, anche su furti di poco valore. A Fabriano, infatti, sono state prese di mira anche le galline e una bicicletta da bambina appoggiata sul lampione davanti casa. “Due episodi impensabili fino a dieci anni fa” hanno commentato i residenti di via Urbani dove ignoti hanno preso la due ruote in pieno giorno e in un battibaleno e sono volatilizzati nel nulla. Le forze dell’ordine indagano sull’accaduto: un testimone ha raccontato di aver visto un uomo impegnato nell’asportare la bici e portarla all’interno di un’abitazione poco lontana insieme a un complice. Rabbia nel quartiere per un furto inqualificabile commesso nei confronti di una bambina di 11 anni che stava tranquillamente giocando lungo la strada, a due passi da casa.

A pochi chilometri di distanza, a Marischio, sono stati segnalati, nelle ultime settimane, almeno cinque furti in altrettante case situate sia nel centro del paese che in campagna. Recentemente, però, i ladri si sono veramente attaccati a tutto: non riuscendo a rubare all’interno delle case o non avendo trovato nulla di interessante hanno optato per un piano B. Poco lontano dalla zona industriale della frazione sono entrati in una casa colonica scavalcando la recinzione per rubare quattro galline dal pollaio. Un automobilista avrebbe visto un uomo fuggire con gli animali sottobraccio in direzione Sassoferrato. In un precedente blitz era stato rubato un gallo. Gli abitanti del paese, da tempo, hanno chiesto un potenziamento dei controlli, sia di giorno che di notte. L’appello delle forze dell’ordine è quello di contattare in tempo reale i numeri di emergenza 112 o 113.

m.a.