ALTRI DUE FURTI IN PIENO GIORNO, RUBATI ANCHE I PANTALONI

I ladri sono tornati a colpire in pieno giorno nel Fabrianese. Prima il raid in due appartamenti, poi la fuga con monete antiche e pantaloni presi dall’armadio della camera. A quasi tre settimane di distanza dal blitz a Nebbiano nella villa dell’imprenditore Airforce Urbano Urbani, tra le ore 12 e le 14, una banda ha preso di mira diverse abitazioni nella periferia di Sassoferrato. A Coldellanoce sono entrati in una casa e hanno rubato una collezione di monete antiche, pantaloni lunghi, altri vestiti che si trovavano, piegati, all’interno dell’armadio e una spada romana che il proprietario aveva acquistato in occasione della recente rievocazione storica che si è tenuta a Sassoferrato. Sono stati i proprietari, una volta rientrati a casa, a dare l’allarme e a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Sempre negli ultimi giorni c’è stato un altro furto a Sassoferrato: i ladri sono entrati nello stabile situato poco lontano dal centro storico e, una volta forzata la porta finestra della cucina, hanno rovistato nella sala e in camera da letto. Rubate alcune centinaia di euro in contanti e diversi gioielli. Due furti in pieno giorno per una refurtiva complessiva di qualche migliaio di euro fa tornare la paura anche nel Sentino alle prese, da tempo, con furti nelle ore notturne tanto che polizia e carabinieri hanno sollecitato più volte la cittadinanza a segnalare, in tempo reale, qualsiasi movimento sospetto.

Marco Antonini

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati