DOMENICA IL BALLOTTAGGIO BALDUCCI-SANTARELLI, OGGI ARRIVA CERISCIOLI

Ultimi giorni di campagna elettorale in attesa del voto di ballottaggio di domenica. I due candidati sindaco, Giovanni Balducci e Gabriele Santarelli, continuano ad incontrare i cittadini e a presentare il loro programma. La coalizione Insieme per Fabriano attende oggi alle ore 19 l’arrivo del Governatore delle Marche Luca Ceriscioli che parlerà all’Hotel Gentile agli operatori sanitari. Giovanni Balducci parla di cambiamento. “Abbiamo avuto il coraggio di cambiare – riferisce – perché abbiamo compreso come servissero politiche nuove. E per fare questo abbiamo proposto ai fabrianesi il giusto mix fra esperienza e gioventù. La nuova amministrazione avrà il compito di sviluppare un’azione strategica sull’asse Fabriano – Perugia e, più in generale Ancona – Perugia; sarà quindi essenziale instaurare relazioni proficue e complesse con tutta la zona montana, cercando di realizzare nel modo migliore il progetto di “Fabriano capofila”. Ci adopereremo per regolamentare gli incentivi fiscali alle imprese che operano nel territorio”. In caso di vittoria ecco i sette punti che verranno affrontati per e frazioni nei primi giorni dal Movimento 5 Stelle. “Riportare gli autobus che fanno servizio nelle frazioni a Piazzale Matteotti. Programmazione almeno annuale – spiega il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle – degli interventi di manutenzione e pulizia rendendo pubblico il programma. Costituzione comitati di frazione. Bilancio partecipato con destinazione di un fondo per i progetti proposti dalle frazioni. Nomina di un assessore alle frazioni per incontri almeno mensili.  Attivazione baratto amministrativo. Contrasto al balzello richiesto dal consorzio bonifica”. Questi i punti da attuare subito in città. “Attivazione sportello Europa per intercettare fondi diretti; costituzione consulta per la difesa della sanità; interventi di manutenzione e realizzazione nuovo piano della mobilità che favorirà l’uso di mezzi pubblici e bici”.

m.a.

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati