Indesit, il presidente Spacca : “Già chiesto un incontro al presidente Whirlpool”

 

“La Regione si è già attivata per conoscere il progetto industriale di Whirlpool per le Marche. Dopo la notizia dell’accordo dell’Indesit con il colosso americano dell’elettrodomestico, a luglio, ho nuovamente preso contatto con il presidente Whirlpool Nord America Marc Bitzer per richiedere un incontro, possibilmente entro il mese di settembre. Nel pieno rispetto delle prerogative aziendali, ritengo infatti necessario conoscere gli intendimenti del gruppo sulle strategie future legate all’acquisizione di Indesit e sui riflessi che queste potranno avere sulla comunità marchigiana. Il presidente Bitzer si è detto disponibile all’incontro verso la fine di settembre o l’inizio di ottobre, fermo restando l’espletamento dei passaggi formali per il completamento dell’operazione. Ricordo al consigliere Bucciarelli che già in un incontro precedente con il presidente di Whirlpool, lo scorso aprile, la Regione aveva espresso con grande determinazione la propria attenzione alla vicenda Indesit e alle sue ricadute occupazionali e competitive sulle Marche. Indesit Company, infatti, non è solo la più grande impresa industriale delle Marche, ma anche un valore per l’intera comunità regionale, per l’occupazione diretta e indiretta, la produzione di reddito e lo sviluppo di conoscenze. La Regione non ha competenza, di norma del governo nazionale, sulle politiche di grandi aziende come Indesit, ma è concentrata sulla tutela di un numero altissimo di imprese micro e piccole dell’indotto, e dunque interessata alle ricadute occupazionali e di reddito sul territorio. L’accordo per l’acquisizione da parte di Whirlpool della partecipazione di maggioranza in Indesit, quindi, costituisce una vicenda strategica destinata ad influenzare profondamente la struttura economica e sociale e sulla quale continueremo a tenere alta l’attenzione”. Così il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, risponde al consigliere regionale Raffaele Bucciarelli in merito alla vicenda Indesit.