CERRETO D’ESI, PISTOLA CON SILENZIATORE NASCOSTA NELLA LEGNAIA, DUE DENUNCE

Singolare scoperta in un’abitazione di Cerreto d’Esi. Due giovani di 35 e 43 anni, originari della Macedonia, hanno custodito, avvolta in un asciugamano, una pistola calibro 765 clandestina, alterata con silenziatore, nella legnaia di casa a Cerreto d’Esi. Sono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Fabriano nell’ambito del potenziamento dei controlli dopo le recenti ondate di furti che hanno interessato il comprensorio. A seguito di una perquisizione domiciliare scattata dopo una serie di attività investigative, i militari hanno sequestrato la pistola nascosta nella legnaia. Per nascondere l’arma non immatricolata in Italia, i due soggetti hanno usato un grosso asciugamano. In mezzo alla legna, poi, sono stati rinvenuti anche due caricatori pieni con 14 colpi e altre 100 cartucce. Sono in corso ulteriori indagini.