FESTA DELLO SPORT, UN SUCCESSO!

Anche quest’ anno sono stati oltre 1200 gli iscritti alla Festa Nazionale dello Sport che si è svolta a Fabriano il 5 giugno nella zona degli impianti sportivi. Il diario della giornata di Leandro Santini della consulta comunale dello sport.

La giornata si apre alle 10,00 con la marcia con la torcia portata a turni dalle 50 società sportive presenti fino ad arrivare alla classica accensione del braciere olimpico piazzato all’ ingresso della cittadella dello sport.

Alle 07,00 si riunisce il comitato organizzatore che inizia a fare gli scongiuri con tanto di danze tribali. L’ effetto si vedrà durante la giornata, dove le previste piogge passano al largo di Fabriano per la gioia di tutti.

La Festa prende il via, si aprono le segreterie per la registrazione degli ingressi, si animano tutti gli stand con l’ arrivo dei giovani sportivi che cominciano il loro piccolo tour de force per cercare di provare tutti gli sport possibili. Forse la fatica più grande è quella dei genitori che non riescono poi a riportare a casa i figli attratti dalle accattivanti lezioni dimostrative degli sport marziali, del basket, della pallavolo, della ginnastica, del rugby, del tennis, del calcio, dell’ atletica e di molti altri sport.

Presenti anche l’ Area Vasta che dispensava consigli sulla corretta alimentazione, distribuendo frutta ed acqua ai presenti, mentre la postazione del medico pediatra dava dimostrazione di come agire nel caso di occlusioni alimentari ed utilizzo del defibrillatore. A disposizione anche un medico sportivo ed il glicobus per il controllo della glicemia. Eventi collaterali svolti a Fabriano: ricordiamo la 24 ore di basket, partecipatissima dai tanti fabrianesi appassionati, il Campionato Italiano di Basket per sordomuti, il Triangolare per utenti dei centri salute mentale delle Marche, dove si riesce ancora di più ad evidenziare come lo sport possa essere una delle medicine più adatte per curare questi disagi. Gradite le visite del Consigliere nazionale del Coni Fabio Sturani, del delegato della Coni della Provincia di Ancona Fabio Luna, dell’ Assessore Giovanni Balducci e del Sindaco Giancarlo Sagramola che ha presenziato la cerimonia di chiusura auspicando che questo spirito sportivo e di volontariato sia molto duraturo.
Il Comitato Organizzatore ringrazia per gli aiuti ricevuti la Fondazione Carifac, Ipersimply, Si ConTe, Eurospin, Coop,Frutta da Dino, Print&Gadget, Banca C.C. Pergola ed i molti commercianti e privati che hanno reso possibile questa meravigliosa giornata. Presente, come ogni anno, anche Radio Gold Fabriano.