‘VERIFICHE ALLA FONTANA STURINALTO’

“Nessuno ha contattato gli uffici comunali per segnalare gravi emergenze che determinerebbero un intervento di manutenzione urgente della Fontana Sturinalto di Fabriano. Abbiamo comunque predisposto un piano di verifica. Intanto aspettiamo che gli esperti che hanno evidenziato il degrado dello storico monumento cittadino si mettano in contatto con il sindaco.” Così Giancarlo Sagramola replica al grido di allarme lanciato dal presidente dell’Associazione per la Tutela e la Valorizzazione del Centro Storico Paolo Panfili che ha denunciato come la Fontana dell’XI secolo situata lungo Corso Repubblica necessiti di un intervento per scongiurare il progressivo deterioramento. “Si notano lesioni sulle connessioni, abrasioni della pietra corniola con cui il manufatto è costruito e insediamenti di muschio. Dai pareri di autorevoli esperti – aveva detto Panfili  – si deduce la necessità di un’urgente manutenzione straordinaria ma soprattutto l’esigenza di programmare una manutenzione ordinaria annuale come l’asportazione di depositi inquinanti e la riduzione o soppressione di quelle cause che comportano inquinamento e vibrazioni, dannosissimi sia alla Fontana Sturinalto sia al Voltone del Palazzo del Podestà, che anch’esso necessita di un intervento urgentissimo”. Dall’Ufficio Tecnico fanno sapere che nei prossimi giorni alcuni tecnici esamineranno la struttura già restaurata nel 1993 grazie a un finanziamento di Merloni Elettrodomestici.