600 FIRME CONTRO ABUSIVI AL PROFILI

Più di 300 persone hanno firmato sabato mattina davanti l’ospedale Profili contro la presenza dei parcheggiatori abusivi. Un gruppo di cittadini ha organizzato la petizione per liberare la struttura da questo fenomeno. “Vogliamo più controlli da parte delle forze dell’ordine – hanno detto – e che questo parcheggio non diventi a pagamento.” Seicento le firme già raccolte dal 31 ottobre. All’iniziativa hanno aderito anche alcune attività commerciali della periferia. Il comitato fa sapere che una squadra di 15 ragazzi è pronta a manifestare davanti al Profili e bloccare questi soggetti che chiedono denaro in cambio della segnalazione di un parcheggio libero.