ALBACINA, RUBANO ARMADIETTO MA DENTRO TROVANO ARMI AL POSTO DEI GIOIELLI

Furto non riuscito in una abitazione di Castelplanio, in Vallesina. I ladri, alcune sere fa, sono riuscite ad entrare in un’abitazione e scapparono a gambe levate contenti di essere riusciti a rubare un armadietto talmente pesante che erano convinti di aver portato a termine il colpo del secolo! Pochi minuti dopo la triste scoperta: all’interno c’erano tre fucili a canna liscia da caccia e 500 cartucce. La banda, spaventata, è scappata in auto e ha abbandonato tutta la refurtiva ad Albacina e alcuni operatori ecologici di Multiservizi l’hanno ritrovata. Sul posto gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza coordinati dal Vice Questore Mario Russo che hanno provveduto a sequestrare il bottino indesiderato. Ieri è stato riconsegnato al legittimo proprietario.