FESTA DELLO SPORT, A FABRIANO PIU’ DI 1.100 ATLETI

Si conclude con un ottimo successo di partecipazione la quarta edizione della Festa dello Sport di Fabriano, promossa e coordinata dall’Ambito Territoriale n.10, da COOSS Marche e dall’Assessorato allo Sport. L’evento si è svolto contemporaneamente anche nei Comuni di Sassoferrato e Cerreto D’Esi. Le 35 associazioni sportive, coordinate dalla Consulta dello Sport di Fabriano, hanno dedicato tutta la giornata di domenica alla presentazione delle proprie attività, creando un vero e proprio polo sportivo all’interno della Cittadella dello Sport chiusa al traffico per l’occasione. Ben 1.112 partecipanti registrati: 45% ragazze e 55% ragazzi; il 43% sotto i 10 anni ed il 35% tra i 10 ed i 20 anni, per il resto…senior. Il report completo sul sito www.bachecadellosport.it/festasportapp.aspx. La settimana precedente la Festa sono stati organizzati oltre 10 eventi collaterali di carattere formativo, informativo e sportivo. Fattivo apporto come da tradizione è arrivato dalla ASUR Area Vasta 2, Dipartimento di Prevenzione (Servizio Igiene e Sanità Pubblica e Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione), che ha promosso il messaggio di percorrere con lo sport gli adeguati e sani stili di vita, distribuendo a tutti frutta ed acqua durante la giornata.

Il comitato organizzativo ringrazia per la collaborazione ricevuta: Avis Fabriano, Coop Adriatica, Corrieri Arredamenti, Fondazione Carifac, Frutta da Dino, Gama Movie, Laboratorio delle idee, Made in Fabriano, Newtec, Print & Gadget, Radio Blu, Radio Gold e l’Associazione ‘Rinascere con fantasia’.

cs